Le telecamere di #MyBandTv hanno catturato il grande evento musicale che ieri sera si è svolto al Teatro Sannazzaro. Sul palco del teatro è andata in scena la grande musica partenopea con quelli che sono a nostro avviso i miglioi interpreti di un'era, quella musicale Napoletana, che è anora viva e vegeta e che si esprime e si fa sentire grazie all'arte musicale di james Senese, Gigi De Rienzo, Ernesto Vitolo e Agostino Marangolo. Abbiamo fatto quattro chiacchiere con James pochi minuti prima che iniziasse il concerto. Non è facile parlare con chi preferisce esprimersi con la musica, ma James è grande proprio per questo, nelle poche battute scambiate è venuta fuori l'essenza genuina di un uomo legato alla propria terra, alle proprie origine ma sopratutto alla storia di Napoli e a tutto quello che ha patito essendo un figlio della seconda guerra mondiale che solo chi l'ha vissuto può capirlo. Nell'intervista Gianluca ha chiesto di dare un consiglio a chi si avvicina alla musica e la risposta di James è stata netta: suona se vuoi farlo veramente altrimenti leiv' man'! Grande James! - condiviso da My-Band.it su http://www.my-band.it

My-Band.it


foto

My-Band.it

Le telecamere di #MyBandTv hanno catturato il grande evento musicale che ieri sera si è svolto al Teatro Sannazzaro. Sul palco del teatro è andata in scena la grande musica partenopea con quelli che sono a nostro avviso i miglioi interpreti di un'era, quella musicale Napoletana, che è anora viva e vegeta e che si esprime e si fa sentire grazie all'arte musicale di james Senese, Gigi De Rienzo, Ernesto Vitolo e Agostino Marangolo.

Abbiamo fatto quattro chiacchiere con James pochi minuti prima che iniziasse il concerto. Non è facile parlare con chi preferisce esprimersi con la musica, ma James è grande proprio per questo, nelle poche battute scambiate è venuta fuori l'essenza genuina di un uomo legato alla propria terra, alle proprie origine ma sopratutto alla storia di Napoli e a tutto quello che ha patito essendo un figlio della seconda guerra mondiale che solo chi l'ha vissuto può capirlo.

Nell'intervista Gianluca ha chiesto di dare un consiglio a chi si avvicina alla musica e la risposta di James è stata netta: suona se vuoi farlo veramente altrimenti leiv' man'!

Grande James!

Privacy Policy